I migliori mouse da gaming Trust

migliori mouse da gaming trust

La Trust è una società europea che produce accessori e periferiche per pc. Tra le varie linee di prodotto troviamo anche la Trust Gaming, marchio che si focalizza nella produzione di hardware da gioco prevedendo anche mouse da gaming. L’azienda propone diverse ottime soluzioni sia per chi gioca occasionalmente che per i gamer professionisti. In questa pagina vedremo quali sono i migliori mouse da gaming della Trust.

Stile di gioco

Una delle scelte che bisogna fare, per potersi orientare nella valutazione del mouse da acquistare, ricade sulla tipologia di giochi che si utilizzerà. Il mercato dei videogame ormai si divide nelle seguenti categorie:

  • Gli sparatutto, noti anche come Fps;
  • I multigiocatore di massa online, conosciuti anche come MMO e MMORPG;
  • I giochi di azione strategica a turni, o RTS;
  • I giochi strategici a squadre in tempo reale, o MOBA.

Generalmente gli FPS richiedono mouse reattivi e precisi mentre per le altre categorie la velocità può anche non essere la principale caratteristica; per i giochi come i MOBA ad esempio, il fattore più rilevante sarà il considerevole numero di tasti e la possibilità di poterli configurare. La Trust propone inoltre alcuni modelli “all-round” che, per la loro versatilità, sono un buon compromesso con tutte le categorie di gioco.

Impugnatura

L’impugnatura è un altro fattore che orienta fortemente la scelta del modello di mouse. Normalmente ogni giocatore ha la sua preferita tra le seguenti:

  • Palm Grip: presa caratteristica per i mouse di dimensioni più generose, visto che il dispositivo sorregge tutto il peso della mano;
  • Claw Grip: utilizzata con mouse di piccole dimensioni, viene anche detta ad artiglio;
  • Finger Tip: per mouse dalle medie dimensioni dove vengono appoggiate solo le dita sul device.

Alle tre impugnature principali si affianca la particolare impugnatura laterale, una sorta “Palm Grip verticale”, proposta da Trust per uno dei suoi modelli da gaming. Una soluzione particolare che viene fornita a tutti quegli utenti che privilegiano il comfort per le lunghe sessioni di gioco. E’ ora passiamo alla nostra selezione dei migliori mouse da gaming trust.

Migliori mouse Trust per gaming

Trust Gaming GXT 940 Xidon

Il GXT 940 Xidon possiede un sensore da 10.000 DPI e la possibilità di customizzare la regolazione delle luci led RGB. È dotato di 8 pulsanti programmabili e si collega al pc tramite cavo USB lungo 180 cm. Le dimensioni sono di 124,5 mm di lunghezza, 75,3 mm di larghezza e 41,5 mm di altezza. Ha un peso di 90 g ed è un mouse all-round funzionale per FPS, MOBA, RTS e MMO. Ideale per impugnature “Palm Grip” e “Finger Tip”.

Trust Gaming GXT 970 Morfix

Il GXT 970 Morfix ha un sensore da 10.000 DPI e l’illuminazione RGB regolabile. La sua caratteristica principale sono le 4 placche laterali intercambiabili di cui è fornito: 2 sinistre e 2 destre. Quelle destre ne modificano l’ergonomia, le sinistre sono dotate rispettivamente di 3 e 9 pulsanti che permettono di arrivare fino a 14 tasti configurabili. La connettività avviene tramite cavo USB lungo 180 cm. Il mouse è lungo 126 mm, largo 72 mm, alto 42 mm e pesa 110 g. La placca laterale da 9 tasti lo rende il candidato perfetto per gli MMO ed eventualmente anche per MOBA e RTS. Come il precedente modello, anch’esso va bene per impugnature “Palm Grip” e “Finger Tip”.

Trust Gaming GXT 900 Qudos

Il GXT 900 Qudos è il mouse, tra tutti i modelli Trust, che presenta il maggior numero di DPI: ben 15.000. Sono presenti 7 pulsanti programmabili e le luci led RGB personalizzabili dall’utente. Si collega tramite cavo USB della lunghezza di 180 cm e misura 130 mm di lunghezza, 67 mm di larghezza e 43 mm di altezza per un peso di 105 g. Perfetto per chi gioca con gli FPS, si destreggia bene anche con MOBA e RTS. La sua lunghezza abbondante lo rende molto comodo per chi utilizza la “Palm Grip”.

Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2021 11:57 am

Trust Gaming GXT 164 Sikanda

Il GXT 164 Sikanda può essere considerato come la “variante semplice” del GXT 970 Morfix. Possiede una risoluzione che è la metà del suo fratello maggiore, 5.000 DPI, e non è dotato di placche laterali sostituibili. Presenta comunque la possibilità di avere ben 13 tasti configurabili. L’illuminazione led RGB è personalizzabile ed è collegabile tramite cavo USB lungo 180 cm. Le sue misure sono: 128 mm di lunghezza, 76 mm di larghezza e 43 mm di altezza per un peso di 115 g. Ottimo per MMO, discreto anche per MOBA e RTS. Le dimensioni generose lo rendono valido per l’impugnatura “Palm Grip”.

Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2021 11:57 am

Trust Gaming GXT 960 Graphin

Se si è alla ricerca di un mouse ultra leggero il GXT 960 Graphin è il modello perfetto. È dotato di sensore da 10.000 DPI, luci led RGB regolabili e 6 tasti configurabili. Si connette tramite cavo USB lungo 180 cm e misura 126 mm di lunghezza, 63 mm di larghezza e 40 mm di altezza. Il peso è la sua peculiarità: 74 g resi possibili da un telaio esterno progettato a nido d’ape. La sua leggerezza lo incorona come il modello migliore per chi gioca agli FPS. Molteplici anche le impugnature possibili: “Palm Grip”, “Claw Grip” e “Finger Tip”.

Trust Gaming GXT 144 Rexx

Particolarità del GXT 144 Rexx è la sua impugnatura verticale che lo rende veramente confortevole ai giocatori che si approcciano a lunghe sessioni di gioco. Ha un sensore da 10.000 DPI, l’illuminazione RGB regolabile, 6 pulsanti configurabili ed è collegabile con cavo USB di 180 cm. Misura 78 mm di lunghezza, 72 mm di larghezza, 121 mm di altezza e pesa di 98 g. Fornisce buone prestazioni con gli RTS.

Trust Gaming GXT 165 Celox

Talvolta capita che alcuni gamer preferiscano device più pesanti in alcuni ambiti di gioco e invece maggiormente leggeri in altri. Il GXT 165 Celox è la soluzione perfetta per questo tipo di utenti esigenti essendo un mouse dal peso regolabile. Esso è fornito di 4 pesi in metallo, ciascuno di 4 g, che consentono molteplici regolazioni del dispositivo. Monta un sensore da 10.000 DPI, luci led RGB e 8 tasti configurabili. La connessione al pc avviene tramite cavo USB di 180 cm e le misure sono: 127 mm di lunghezza, 83 mm di larghezza, 43 mm di altezza. Il peso, modificabile, raggiunge i 158 g e lo rendono un mouse “all-round” utilizzabile per FPS, MMO, MOBA e RTS. L’impugnatura ideale è la “Palm Grip”.

Trust Gaming GXT 161 Disan

Il GXT 161 Disan è l’unico dispositivo wireless incluso in questo articolo. Probabilmente Trust ha voluto focalizzarsi maggiormente sui dispositivi cablati, ma ciò non toglie che il Disan sia comunque un buon mouse da gioco. Il sensore è da 3.000 DPI, sono presenti i led RGB customizzabili e 6 tasti configurabili. La connettività wireless garantisce fino a 30 ore di gioco e il mouse può essere collegato tramite cavo USB durante la ricarica. Le dimensioni sono di 124 mm di lunghezza, 81 mm di larghezza, 41 mm di altezza e un peso di 101 g. Va bene per gli RTS e per i gamer che prediligono la “Palm Grip”.

Considerazioni finali

Trattandosi dei migliori mouse da gaming sono stati inseriti in questo approfondimento solo modelli provvisti di sensori ottici DPI ad alta risoluzione; non sono stati oggetto dell’articolo i modelli al di sotto dei 5.000 DPI ad eccezione dell’unico modello wireless proposto. Tutti i valori indicati sono consultabili anche sul sito ufficiale della Trust. Qualunque sia l’utilizzo del mouse, Trust propone un così vasto ventaglio di modelli che sarà in grado di accontentare comunque anche il giocatore più esigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *